Articoli IndelebiliCinemaFilm d'animazioneGiocoVideogioco

Opinione da spettatore – The Super Mario Bros. Movie (2023)

Condividi l'Articolo di Fumetti Indelebili

In data 5 Aprile 2023 esce nelle sale cinematografiche il film d’animazione dedicato all’idraulico più famoso del mondo dei videogiochi. Il film, diretto da Aaron Horvath e Michael Jelenic, è prodotto da Illumination Entertainment e Nintendo, e distribuito da Universal Pictures. Già il trailer (di seguito) seppe attirare l’attenzione di tutto il pubblico. Ecco quindi una breve opinione da spettatore su Super Mario Bros., cercando di tenermi il più possibile lontano dagli spoiler pesanti.

Una trama..?

Come ben sappiamo, il videogioco non dispone di una vera e propria trama. Quasi ogni principale capitolo della saga vede Mario salvare un’indifesa Peach dalle grinfie di Bowser. Eppure, questa volta si ribalta quasi pienamente la situazione. Ad essere in pericolo, infatti, non è la principessa, ma bensì Luigi. Contrariamente ai videogiochi, Peach non ha bisogno di nessun aiuto. Sembra essere piuttosto lei la vera eroina dei videogiochi per come è resa forte e carismatica.

Super Mario Bros approda finamente nelle sale cinematografiche Italiane e Statunitensi. Ecco una breve opinione da spettatore.

Non manca però l’intento principale di Bowser: rapirla per poterla sposare e regnare il mondo insieme a lei. Chissà se si degnerà di accettare la sua proposta questa volta…

Troppi rifermenti

Era palese aspettarsi riferimenti ai principali titoli della saga di Super Mario Bros. Ma Nintendo, vice produttrice del film, non ha perso l’occasione di riempirlo di easter eggs provenienti da quasi tutti i loro giochi! C’è infatti una pizzeria tappezzata di quadri raffiguranti i pugili di Punch-Out!!, e si vede Mario giocare a Kid Icarus sul NES. E questi solo per citarne un paio.

Super Mario Bros approda finamente nelle sale cinematografiche Italiane e Statunitensi. Ecco una breve opinione da spettatore.

Occasioni mancate

Ogni film, si sa, ha il suo budget e la sua durata massima. Contando questi due fattori, di per sé il film è reso molto bene. È stato bello dedicare anche solo pochi secondi a nemici che non si vedono spesso. Il problema sorge quando notiamo che ci sono veri e propri alleati dei principali giochi della saga che si son visti per pochissimo. Mentre altri personaggi, peggio ancora, non sono proprio comparsi.

Pareri finali

In sintesi, il film, nell’insieme, l’ho molto gradito e suggerisco di approfittarne per vederlo direttamente su un grande schermo. Se siete colpiti dal fattore nostalgia, meglio ancora, vi divertirete a mettere alla prova la vostra memoria e riconoscere ogni easter egg. Ma se invece sperate di poter vedere un film incentrato sul vostro gioco preferito della saga, evitate. Super Mario Bros cerca riprende un po’ tutto, ma qualcosa è decisamente mancato.

/ 5
Grazie per aver votato!

Indie

Il mio più grande interesse sono i videogiochi. Gioco oramai quasi solo su PC e i titoli che più mi colpiscono sono i giochi Indie. A livello musicale il mio genere preferito da qualche anno è il K-Pop.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.