Articoli IndelebiliGiocoVideogioco

Blue Scuti – Il ragazzo che ha “finito” Tetris

Condividi l'Articolo di Fumetti Indelebili

Incredibile ma vero. Dimenticate le speedrun, dimenticate i punteggi enormi ed ogni genere di categoria di record da battere. Il 2024 inizia col botto a livello videoludico con un record senza precedenti. Per la prima volta, infatti, si può dire che un giocatore ha completato Tetris. Ma che significa tutto ciò? Scopriamolo subito.

Blue Scuti

Il giocatore in questione è Willis Gibson, un ragazzo di 13 anni dell’Oklahoma, in arte Blue Scuti. Il giovanotto ha infatti pubblicato in rete una live in cui gioca alla versione per NES di Tetris, uscita nel 1989. Gibson adora il gioco, ed in passato ha pure partecipato a diverse competizioni dello stesso. Non è stato di certo il suo primo tentativo di superare l’insuperabile, ma finora ne è sempre uscito sconfitto. Ora potrà vantarsi in eterno per essere il primo giocatore ad essere riuscito a finire questo gioco leggendario. Trovate il suo canale YouTube cliccando qua.

È possibile finire Tetris?

Ma la vera domanda è: come si completa un gioco come Tetris? Tutti almeno una volta ci abbiam giocato. Ed eravamo tutti convinti che il gioco fosse infinito e che non fosse umanamente possibile completarlo. Ed è vero, in linea di massima non si può, perché il gioco è progettato per durare all’infinito. Ma stiam parlando di una versione vecchia 35 anni. Blue Scuti non ha fatto altro che sfruttare questa cosa a suo vantaggio. Ha farmato punti fino ad ottenere un punteggio talmente alto da mandare il gioco in crash. Una tecnica che, visto il crash, prende il nome di Kill Screen. Il tutto dopo circa 38 minuti di partita e dopo aver raggiunto il livello 157.

Tetris, dopo un quarantennio dal rilascio, viene finalmente "finito". A riuscirci è Blue Scuti, un ragazzo Americano di 13 anni.

Che dire, ragazzi? Nel mondo videoludico pure l’impossibile può diventare possibile. E Blue Scuti ne è pienamente riuscito. Un grande applauso a questo ragazzo che ora è nella storia dei videogiochi. Di sotto, trovate l’intera live in cui riesce nel suo intento.

/ 5
Grazie per aver votato!

Indie

Il mio più grande interesse sono i videogiochi. Gioco oramai quasi solo su PC e i titoli che più mi colpiscono sono i giochi Indie. A livello musicale il mio genere preferito da qualche anno è il K-Pop.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.