Articoli IndelebiliGiocoVideogioco

Retro Gaming Alien VS Predator 2010

Condividi l'Articolo di Fumetti Indelebili

Retro Gaming Alien VS Predator 2010

Accolto abbastanza bene dalla critica negli anni è stato comunque sempre paragonato al suo predecessore del 2000, in molti reputano l’esperienza immersiva e il gamplay superiori a questa versione.

Tuttavia c’è da dire che il titolo di epoca Ps3 è invecchiato estremamente bene, sfoggiando un buon motore grafico e degli adeguati sistemi di illuminazione, nel complesso possiamo collocare il titolo nei giochi tripla A e godere di risoluzioni supportate in 4k con oltre 120 fps

Un ottimo comparto audio, fruibile da tutti i giocatori data la localizzazione completamente in italiano.

Aliens vs Predator del 2010 è ideologicamente il terzo capitolo della serie iniziata su Ps2 , si tratta di uno sparatutto in prima persona sviluppato da  Rebellion Developments e pubblicato da SEGA.

In un futuro non lontano, la Weyland-Yutani ha posizionato sul pianeta BG-386 le basi di una nuova colonia, esplorare le antiche rovine dei predator e cercare tecnologia aliena, ed imbrigliare la natura predatoria degli xenomorfi per dare vita ad un esercito di armi biologiche.

Squadre di marines verranno inviate per contenere la fuga degli aliens avvenuta poco dopo l’apertira della piramide dei predator, con non poca sorpresa oltre agli xenomorfi e ai predator giunti con la loro nave madre dovremo fare i conti anche con i replicanti della compagnia Weyland, decisi ad impedire che le priorità della azienda vengano meno.

Tre le campagne giocabili di questo titolo per un totale di 8/10 ore di gioco ( se si intende platinarlo su Steam ).

Marine (umani)

La campagna del Marine è forse la più lunga e complessa, interpreteremo una recluta che dovrà sconfiggere la minaccia aliena, scontrandosi sia con la regina degli Aliens che con un temibile cacciatore Predator.

Grazie alla fazione umana potremo usufruire di un ampio arsenale, della collaborazione di boot in squadra con noi.

Scontri frenetici ed enormi dosi di proiettili, fanno si che la componente FPS sia più forte che nelle altre due campagne, allostesso tempo grazie a torce e bengala gestire le ombre e gli ipotetici agguati regala un’atmosfera più tetra e inquietante.

Predator

Indossando i panni del Predator Novizio dovremo cacciare sia gli umani che gli xenomorfi per ambire al titolo di Re dei Predator, il suo scopo finale è quello di attivare l’auto distruzzione della piramide per mettere fine alla minaccia Alien e a quella umana.

Il gameplay cambia drasticamente portandoci ad un approccio più stealt, con molte morti “cinematografiche” una gradevole variante dato che da Marin minacciato da qualsiasi cosa ci trasformeremo nel predatore definitivo, il che smorserà decisamente l’aria tetra legata al titolo Rebellion.

Oltre a numerosi armamenti, la capacità di occultare la nostra presenza con la mimetica stealt e la indiscussa superiorita per forza e agilità, avremo a disposizione un controllo maggiore della mappa di gioco potendo pianificare attacchi da posizioni sopraelevate.

Alien

Come Alien interpreteremo uno Xenomorfo nato da una cavia umana, proprio per questo presenteremo delle differenti caratteristiche rispetto ai nostri simili.

” Numero 6 ” ( questo il nostro nome ) avrà come missione principale quella di garantire la fuga della regina Alien e dei suoi fratelli.

Grazie a questa campagna potremo interpretare una creatura istintiva e brutale, facendoci largo tra le fila dei marines a suon di gore e violenza di ogni tipo, questa campagna definitivamente elimina ogni forma di jump scare e timore regalandoci un’esperienza più sadica che altro.

Giocando questo personaggio, non godremo di un vasto arsenale di armi o tecniche di occultamento, ma avremo dalla nostra artigli e coda dagli effetti mortali, oltre alla possibilità di sfruttare cunicoli, soffitti e pareti, potendo così godere di mobilità e inprevedibilità.

Allo stesso tempo l’arma migliore sarà la scuro visione di cui è dotato che ci permetterà nelle sezioni di buio assoluto di muoverci come in pieno giorno.

Un ottimo prodotto acquistabile su Steam per 21,99 euro nella sua versione Collection con tutte le DLC, spesso in sconto a 4,99 [Qui].

In alternativa potete cercarlo in sconto su Instant Games, Fanatical o Kinguin attualmente in offerta il codice riscattabile su Steam a soli 0’90 centesimi iva inclusa [Qui]

Assolutamente consigliato agli amanti degli FPS e a tutti gli appasionati delle rispettive saghe.

/ 5
Grazie per aver votato!

Valentino Coratella

Presidente dell'Associazione Culturale Fumetti Indelebili, Caporedattore di fumettindelebili.com, organizza da 7 anni la fiera del fumetto di San Benedetto del Tronto, il San Beach Comix. Disegna fumetti, scrive racconti, intervista fumettisti, sceneggiatori, cosplayer e fotografi. Di recente ha iniziato a realizzare cosplay, a presentare gare e a ricoprire la mansione di giudice di gara. Adora realizzare editoriali su videogiochi e musica di genere nerd metal.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x