Articoli IndelebiliGiocoVideogioco

I JD Gaming dominano l’MSI 2023

Condividi l'Articolo di Fumetti Indelebili

In data 21 Maggio 2023 termina la Mid Season Invitational 2023 (MSI), la competizione Internazionale primaverile di League of Legends. Tra un nuovo format e nuovi giocatori al debutto, le sorprese non sono mancate. A dominare sono i JD Gaming, campioni di Cina in carica. Riassumiamo brevemente l’evento.

Il nuovo format dell’MSI

Fino a quest’anno, la partecipazione all’MSI era riservata solo alle squadre vincitrici del proprio campionato regionale. Riot Games, da quest’anno, ha preferito dare delle chance anche a squadre minori. In primis, le quattro regioni principali avranno 2 seed invece che uno. Le seconde classificate di LPL, LEC e LCS partiranno dalla fase pre-eleminatoria assieme alle vincitrici dei campionati più piccoli. Le sfide saranno alla meglio di 3. Chi totalizzerà 2 vittorie e 0 sconfitte passera alla fase ad eliminazione diretta. Chi farà 0 vittorie e 2 sconfitte sarà eliminato dalla competizione. Per chi totalizzerà 2 vittorie e 1 sconfitta e vincerà il tabellone inferiore del proprio girone? Si affronterà in una serie alla meglio di cinque.

MSI 2023 ricca di sorprese: vincono i JD Gaming nella prima finale tutta Cinese in un evento Internazionale.

Anche la fase ad eliminazione diretta sarà a doppio bracket. Le 3 squadre vincitrici della fase pre-eliminatoria saranno sorteggiate contro i primi seed di LPL, LEC e LCS. L’LCK, avendo vinto i Worlds 2022, vedrà entrambi i 2 seed partire da questa fase. A superare questa fase pre-eliminatoria sono G2 Esports, Golden Guardians e Bili Gaming.

MSI 2023 ricca di sorprese: vincono i JD Gaming nella prima finale tutta Cinese in un evento Internazionale.

Fase ad eliminazione diretta dell’MSI 2023

I sorteggi sono stati i seguenti: G2-GEN, T1-MAD, C9-BLG e GG-JDG. Passano il primo turno entrambe le squadre di LCK e LPL. Nel bracket inferiore, i G2 battono i MAD, e i C9 battono i connazionali. In quello superiore, invece, i T1 si vendicano della finale della LCK. I JDG, invece, non hanno difficoltà nel ribattere i connazionali. Da qua le cose si mettono male per le squadre Occidentali. I G2 e C9 cadono rispettivamente ai piedi di Cina e Corea. La finale dell’upper bracket, invece vede i JDG sconfiggere i T1 in una serie di 5 match. In quella inferiore, invece, i BLG fanno fuori entrambi i seed dell’LCK.

https://www.instagram.com/p/CsgH6Kjo5Lj/?igshid=MmJiY2I4NDBkZg%3D%3D

Per la prima volta, la finalissima di una competizione Internazionale vede scontrarsi due squadre dell’LPL. La serie parte alla grande per i JD Gaming, che dominano i primi 2 match. Il terzo fa capire che i Bili Gaming non hanno intenzione di perdere. Ma l’esito è lo stesso della finale dello split primaverile dell’LPL. I JD Gaming vincono l’MSI 2023.

MSI 2023 ricca di sorprese: vincono i JD Gaming nella prima finale tutta Cinese in un evento Internazionale.

Congratulazioni a 369, Kanavi, Knight, Ruler, Missing e tutto lo staff dietro quest’incredibile squadra! Per scoprire come se la caveranno nello split estivo, sintonizzatevi su lolesports.com da Lunedì 29 Maggio!

/ 5
Grazie per aver votato!

Indie

Il mio più grande interesse sono i videogiochi. Gioco oramai quasi solo su PC e i titoli che più mi colpiscono sono i giochi Indie. A livello musicale il mio genere preferito da qualche anno è il K-Pop.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.