Condividi l'Articolo di Fumetti Indelebili

Mnet Asian Music Awards. È questo il nome di uno dei più prestigiosi premi musicali Asiatici. In data 29 e 30 Novembre, nello stadio Kyocera Dome Osaka in Giappone, si è tenuta la cerimonia di quest’anno. Da questa edizione, la 24º, la cerimonia si chiamerà semplicemente “MAMA Awards“. Vediamo quali gruppi e quali artisti sono stati i protagonisti di quest’anno.

Mnet Asian Music Awards 2022. Sono molte le sorpese nelle categorie quest'anno. La cerimonia si è tenuta in Giappone.

Tante performance

Come ogni anno, ad accompagnare il tutto, ci sono diverse performance sul palco. Diversi artisti si cimentano nel ballare e cantare molte canzoni. E in altrettanti casi si dedicano a delle cover. Una di quelle della prima giornata di quest’anno merita particolare attenzione. Una performance che aveva come stage name “LINNK The Next Generation“. Cheer Up è una canzone K-Pop che sta nel cuore di tutti. È la title track del secondo EP delle TWICE, pubblicato nel 2016. E fu proprio la vincitrice della categoria SOTY (Song of the Year) ai Mnet Asian Music Awards 2016. In quest’edizione dei MAMA, la canzone torna a farsi sentire. Ma a cantarla non sono le TWICE, bensì i girl group del futuro. I principali gruppi femminili debuttati quest’anno ci presentano la loro versione di Cheer Up. E si può dire che hanno svolto un lavoro eccellente. Di seguito, ecco la performance.

I vincitori delle principali categorie

Ma passiamo ora ai vincitori. A dominare la categoria Yogibo Artist of the Year non sono stati altro che i BTS. Sono stati il gruppo con più vittorie in questa edizione, con un totale di 6. Hanno infatti dominato pure nelle seguenti categorie:
Yogibo Album of the Year, Yogibo Worldwide Icon of the Year, Best Male Group, Worldwide Fans’ Choice Top 10 e MAMA Platinum. La Yogibo Song of the Year invece spetta ad un gruppo femminile che ha debuttato quest’anno: le IVE. È la loro canzone Love Dive a premiarle sia con questo titolo che con il Best Dance Performance – Female Group. Il gruppo ha inoltre vinto il titolo di Best New Female Artist e Favorite New Artist.

Mnet Asian Music Awards 2022. Sono molte le sorpese nelle categorie quest'anno. La cerimonia si è tenuta in Giappone.
Le IVE

Dopo due anni di hiatus, le Blackpink tornano a dominare. Spettano a loro i premi di Best Female Group e Worldwide Fans’ Choice Top 10. La loro canzone Pink Venom, inoltre, vince il premio Best Music Video. Anche gli Stray Kids arrivano a 3 premi vinti: Worldwide Fans’ Choice Top 10, Yogibo Chill Artist e Most Popular Group. L’unico solista ad aver vinto almeno 3 premi è PSY. Vince infatti il Worldwide Fans’ Choice Top 10, Best Dance Performance – Solo e Best Collaboration, entrambi con That That ft. Suga.

Che dire, alcuni premi erano abbastanza scontati, ma su altri si può dire che la sorpresa è stata pure fin troppo grande. Complimenti a tutti i vincitori. Aspettiamo di scoprire cosa ci attende ai MAMA 2023!

/ 5
Grazie per aver votato!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.