Articoli IndelebiliCartoni AnimatiCinemaSerie AnimateSerie TV

6 personaggi LGBTQ+ in Miraculous Ladybug

Condividi l'Articolo di Fumetti Indelebili

È arrivato il Pride Month! Per festeggiare il mese arcobaleno proponiamo una breve lista di alcuni personaggi LGBTQ+ in Miraculous Ladybug. AVVERTENZA: L’articolo contiene spoiler sulla quinta stagione.

Sono diversi i personaggi LGBTQ+ in Miraculous Ladybug

Di certo non si può dire che la serie animata non sia aperta a tutti e tutto. All’interno ci sono difatti diversi personaggi e diverse coppie LGBTQ+. Vediamole qui di seguito.

Nathaniel e Marc

LGBTQ+ in Miraculous Ladybug? La serie animata per bambini è molto aperta al tema. Ecco alcuni dei diversi personaggi.

Iniziamo con la coppia di studenti del Liceo Françoise Dupont. Nonostante l’iniziale cotta per Marinette, Nathaniel si scopre, dopo aver passato del tempo con Marc, di avere dei sentimenti per lui. Da lì, la loro relazione sembra solo continuare a fiorire. Basti pensare ad uno degli episodi finali dell’ultima stagione trasmessa finora. Si possono vedere Marc e Nathaniel al ballo di fine anno sulla Torre Eiffel appartati a… chiacchierare, si presume.

Juleka e Rose

È impossibile parlare delle coppie LGBTQ+ in Miraculous Ladybug senza citare loro due. Juleka e Rose sembrano veramente fatte l’una per l’altra, specialmente se si considera quanto siano due facce della stessa medaglia. La prima timidona e introversa, la seconda apertissima ed estroversa. Rose è esattamente la ragazza di cui Juleka aveva bisogno. Ricordate chi l’ha spronata a dare forza al preside Damocles scoprendo poi come risvegliare il vero potere dei Magical Charm?

Zoé Lee

LGBTQ+ in Miraculous Ladybug? La serie animata per bambini è molto aperta al tema. Ecco alcuni dei diversi personaggi.

Sappiamo che Chloé Bourgeois è il personaggio più odiato assieme a Lila Rossi (o Cerise Bianca, scegliete come chiamarla). Ma sfido chiunque a non adorare la sua sorellastra Zoé. Poco sicura di sé al suo debutto, comincia ad ottenere tutta la determinazione del mondo grazie a Marinette. Ed è proprio nel momento in cui le dichiara i suoi sentimenti che la protagonista scopre il modo migliore per dichiararsi ad Adrien. Insomma, se è finalmente arrivato il momento che tutti aspettavamo dalla prima stagione, lo dobbiamo in primis a Zoé.

Miss Bustier

Chiudiamo questa lista non con uno studente o una studentessa, bensì con un’insegnante. Caline Bustier, a fine quinta stagion, finalmente diventa madre… assieme alla sua compagna! Niente di più aperto, insomma: relazione interraziale tra due donne con tanto di inseminazione artificiale. Vedere tutti questi temi su un unico personaggio, onestamente, lo trovo bellissimo.

La community LGBTQ+ in Miraculous Ladybug si espanderà?

Nell’arco di qualche mese approderà la sesta stagione della serie. La domanda è: apparirà qualche nuovo personaggio LGBTQ+? O qualche personaggio già conosciuto farà coming out? Aspettiamo e vediamo. Nel mente, buon Pride Month a tutti!

/ 5
Grazie per aver votato!

Indie

Il mio più grande interesse sono i videogiochi. Gioco oramai quasi solo su PC e i titoli che più mi colpiscono sono i giochi Indie. A livello musicale il mio genere preferito da qualche anno è il K-Pop.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.