Keemar, Le Markee Fantastiche
Condividi l'Articolo di Fumetti Indelebili

Keemar, Le Markee Fantastiche, dopo una brava chiacchierata con Gregorio Antonuzzo abbiamo deciso di addentrarci maggiormente nella loro avventura, quella che a prima vista alcuni di noi chiamerebbero “campale”. I giorni delle scorribande del drago nero contro gli eserciti della fenice sono lontani come lontana è la pineta di Castel Fusano dove imbracciavamo scudi e spade.

Keemar, Le Markee Fantastiche
Keemar, Le Markee Fantastiche

Vediamo chi c’è dietro questo progetto

Sono l’ideatore del progetto Keemar, La Markee Fantastiche. Si tratta di un progetto di rianimazione turistica delle zone colpite dal sisma del 2016. In pratica, ho ambientato una trilogia Classic Fantasy nelle zone del sisma con lo scopo di creare degli itinerari che attirino appassionati e curiosi in queste zone. Insomma, un modo nuovo per riscoprire un territorio con una narrazione originale. 

La nascita


Il nostro primo passo concreto, nel 2017, è stato la creazione di un evento, il Fiastra Fantasy. Ci piace pensare che sia assolutamente particolare nel suo genere perché diamo a chiunque la possibilità di diventare protagonista di un’avventura basata sulla trilogia Keemar. Partendo da un aneddoto, le persone hanno la possibilità di scegliere da che parte stare, fare un percorso in cui dovranno fare delle scelte, e ritrovarsi sul campo di battaglia per lo scontro finale (non è un larp e non ci sono regole di gioco particolari, basta volersi divertire).

La formula è stata così apprezzata che siamo passati dalle circa 500 presenze nel 2017 ai quasi 5000 nel 2019. E anche nel 2021, con le dovute restrizioni, abbiamo fatto il pienone.
L’idea unità all’evento periodico (ne abbiamo fatti anche altri che quest’anno, pandemia permettendo, replicheremo) hanno fatto sì che il progetto sia stato patrocinato della Regione Marche che lo vede come qualcosa di riqualificante e importante per la regione. 

Keemar, Le Markee Fantastiche
Keemar, Le Markee Fantastiche


L’apprezzamento per il progetto da parte del territorio si sta allargando tanto che persino l’Università di Camerino ha deciso di sposare l’idea sviluppando un’applicazione turistica che vedrà la luce questa estate e che ha come fulcro la storia del libro Keemar. E non finisce qui! Inizio gennaio abbiamo ricevuto degli inviti personali da Romics, Festa dell’Unicorno e Lucca Comics.

Tanti progetti in cantiere

Tutti e tre (Romics già fatto) credono che il progetto sia degno di nota e vogliono che venga presentato da loro. Per noi un’enorme attestazione di stima ma anche una grande sfida. Inoltre, stiamo abbozzando un videogioco. stiamo agli albori, siamo solo nell’ambito dei sogni, ma procediamo anche in questa direzione.

Keemar, Le Markee Fantastiche
Keemar, Le Markee Fantastiche

Di seguito trovate il link della pagina facebook ufficiale, per partecipare potete chiedere direttamente agli organizzatori dell’evento. Ricordando che l’esperienza è alla portata di tutti visto che non sono previste regole ferree su danni e punti ferita come accade invece nelle battaglie dal vivo le famigerate “campali”. Buon game, fateci sapere qua sotto con un commento che cosa ne pensate di questa iniziativa.

/ 5
Grazie per aver votato!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.