Condividi l'Articolo di Fumetti Indelebili

FUT 22 – Team 2 dei FUT FANTASY!

Ed eccoci arrivati al rilascio del secondo team dell’ultimo evento di Ultimate Team, i FUT FANTASY!

La volta scorsa abbiamo spiegato come funzionano gli upgrade permanenti di queste carte e abbiamo analizzato la squadra uno del team!

Allora, vediamo subito il team 2!

FUT 22 – Team 2 dei FUT FANTASY!

Anche stavolta carte davvero fortissime per molti dei giocatori più amati dalla community (e pure da EA…)!

A guidare il team troviamo Ousmane Dembélé, con delle statistiche fuori di testa: velocità tiro e dribbling fuori dal comune per un giocatore fuori di testa come lui, che è uno di quelli “forti a prescindere” su FIFA (sì, è buggato). Al suo fianco un ex compagno di squadra: Philippe Coutinho. Questa volta lo troviamo in Premier League, e mantiene del link davvero interessanti, oltre ad avere una carta mostruosa! Sappiamo tutti com’è Coutinho: minuto, sgusciante, agilissimo nello stretto, e vanta anche 5 stelle skill. Se il tiro rispetta le statistiche sulla carta, potrebbe essere davvero letale.

Uno va in Premier, l’altro in Liga: Antoine Martial si da il cambio con Coutinho, e lo troviamo nella sua prima versione speciale da quando è al Siviglia. Che dire di un giocatore come lui: le sue versioni sono davvero sempre ottime carta alla mano, ma il rendimento in game non le rispecchia…

Lo Celso ottenibile tramite obbiettivi

Un altro ex compagno di squadra, stavolta proprio di Martial, è Gabriel Martinelli. Ci si aspettava una sua versione Future Star, ma EA non ci ha deluso, regalandoci questa sua carta davvero molto valida e con la possibilità di qualche upgrade. Senza contare l’aumento delle stelle skill (4) e del piede debole (4)!

Giungiamo poi in serie A, piena di carte davvero molto interessanti, a partire da Alex Sandro. Il terzino brasiliano della Juventus ha ottime chances di upgrade, oltre a sembrare molto solido difensivamente. E sempre in reparto difensivo troviamo, a difesa della porta, Salvatore Sirigu: senza infamia e senza lode, è un portiere su fifa, quindi lascia il tempo che trova. Sulla fascia invece, Pedro ritorna dopo la sua versione flashback, una delle prime SBC del gioco, e lo fa in grande stile: un dribbling mostruoso e 5 stelle piede debole combinate con ottimi passaggi e tiro, davvero valido!

Ivan Perišić ottenibile tramite SCR

E infine, Ivan Perišić come SCR. È un esterno, ma è uno di quei giocatori che può giocare in più ruoli, per via della sua versatilità. Il 70 di difesa gli concede di poter giocare a centrocampo e dare una mano in entrambe le fasi, o meglio ancora da mezz’ala nel rombo, forse il ruolo più ideale per lui!

Parlando di centrocampisti, non può non essere menzionato il grandissimo Sissoko, uno dei più amati dalla community. Lo conosciamo tutti: alto, fisico, potente, allunga le gambe su ogni pallone. In questa sua versione sembra essere davvero molto tecnico, con un notevole dribbling (94!) e ottimi passaggi. Un CDC meraviglioso!

Per terminare, in Ligue 1 due giocatori che siamo abituati a vedere in diverse versioni speciali durante l’anno. Stiamo parlando di Jonathan Bamba e di Atal. Il primo, con ottimi link grazie alla nazionalità francese, può giocare anche da punta in un attacco a 2, altrimenti l’esterno rimane il suo ruolo. Il terzino, invece, come suo solito è capace di giocare volendo un po’ dovunque; questa versione non sarà forte magari come il FUT Birthday dell’anno scorso, ma sicuramente lo si vedrà spesso sul campo!

/ 5
Grazie per aver votato!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.