Articoli IndelebiliCosplayFotografia

Conosciamo Ribiph fotografa cosplayer e i suoi splendidi scatti

Condividi l'Articolo di Fumetti Indelebili

Conosciamo Ribiph fotografa cosplayer e i suoi splendidi scatti. Come sempre aggirandomi per il web e soprattutto per Instagram, mi sono imbattuto in un profilo da quasi 10.000 iscritti; la cosa che da subito mi ha incuriosito è il fatto che di fama conoscessi la modella cosplay @himee.lily e sapendo che il suo account vantasse oltre 100k di follower mi sono incuriosito.

Conosciamo Ribiph fotografa cosplayer e i suoi splendidi scatti
Conosciamo Ribiph fotografa cosplayer e i suoi splendidi scatti: Ribiph intenta in uno scatto.

Indagando attentamente mi sono sorpreso della mia scoperta, cercavo una cosplayer e mi sono ritrovato a contattare qualcuno che a mio avviso oltre al talento fotografico potesse aprire le porte a molti altri articoli di questo genere.

Come nel fumetto, spesso si tende a parlare del disegnatore, e con meno frequenza si analizza l’operato dello sceneggiatore; bene i fotografi sono maestri di inquadratura e regia, dell’utilizzo delle luci degli ambienti e di strumenti delicati e sofisticati. Ecco perchè Ribiph è stato un piacevolissimo incontro che ci da la possibilità di approfondire cosa risiede dall’altra parte della camera. Due artisti la modella e la fotografa a confronto una fronte all’altra in sinergia per realizzare lo scatto. Immortalare il momento studiato e progettato per stupire e ammaliare lo sguardo dello spettatore.

Ho chiesto alla nostra fotografa di presentarsi brevemente per poi sottoporla alle mie solite interminabili domande ( sono un intervistatore prolisso ndr.)

Ciao a tutti!
Sono Rebecca, in arte “Ribiph”, e da circa tre anni e mezzo scatto nell’ambito cosplay.
Il modo in cui mi sono avvicinata a questo contesto è abbastanza divertente: ossia, per puro caso.
Tutto è cominciato grazie alla ragazza con cui attualmente collaboro e lavoro, @himee.lily, che, dopo esserci trasferite assieme a Milano, mi propose di diventare la sua fotografa.
È da qui che nasce la mia passione per la fotografia!

Conosciamo Ribiph fotografa cosplayer e i suoi splendidi scatti
Conosciamo Ribiph fotografa cosplayer e i suoi splendidi scatti: Uno scatto di Riph

Intervista a tu per tu con lo sguardo artistico

Salve Rebecca, il tuo nome in arte è “ribiph” come mai hai scelto questo nik? ha un significato particolare?

No! In realtà non ha nessun significato in particolare, è solo un’abbreviazione del mio nome “Rebecca”

Fotografa per cosplayer, è un mestiere con cui si può lavorare attivamente oppure va affiancato al mestiere del fotografo classico?

Diciamo che dipende, sia dal seguito che hai, sia dalle richieste mensili che ricevi.
È probabile che sia difficile vivere esclusivamente con la fotografia cosplay, ma mai impossibile! Essendo attualmente una studentessa utilizzo le entrate per arrotondare a fine mese.

Hai mai fatto cosplay? Se si puoi raccontarci quali in particolare?

Sì! Prima di essere una fotografa facevo parecchi cosplay, ho smesso nel 2018 circa, il mio ultimo cosplay è stato Riju di Zelda botw, ma di recente le mie amiche mi hanno convinta a rifarne uno assieme, allo scorso Lucca comics ho infatti portato Taiga di Toradora

Che strumenti usi per realizzare i tuoi scatti?

Utilizzo principalmente la mia macchinetta, una Sony alpha 6400!
Scatto per lo più a luce naturale, lo preferisco come stile e resa, ma di recente ho anche iniziato a scattare per gli interni con il flash e softbox!

Uno scatto di Ribiph

Fotoritocco, credi sia indispensabile per una buona riuscita o una bella foto può essere tale anche solamente utilizzando una buona macchina posa e illuminazione naturale?

Io credo che sia necessario, adoro editare in particolar modo le luci ed i colori, penso che tirino fuori il meglio della foto. Non per forza bisogna stravolgerne i colori, ma sicuramente serve per accentuarne alcuni, o migliorarli!

Fiere preferite per scattare e fiere meno comode per farlo?

Sicuramente Lucca Comics è la mia preferita in assoluto, offre un’infinità di locations e permette di spaziare molto con la creatività. Mentre tra le meno comode direi il Romics, poche locations, le zone sono molto simili fra di loro, un po’ piatte per fare begli scatti.

Quali sono le location che ti ispirano maggiormente per la fotografia? Mare, montagna, boschi o centri urbani?

Amo scattare in mezzo alla natura, quindi direi montagna e boschi! Ma anche il mare ha un posticino nel mio cuore.

Dal tuo profilo si nota che gli scatti che realizzi sono spesso assieme alla splendida @himee.lily, ci hai scritto in precedenza di lei, ma è nato un particolare rapporto lavorativo e di amicizia tra di voi? Si diventa realmente un team come in altri settori, anche nella fotografia?

A dire il vero conoscevo Bianca (Himee) da molto prima di diventare la sua fotografa! Ci conosciamo dal 2015 circa, la nostra amicizia è nata su internet proprio perché avevamo il cosplay come passione in comune. Abbiamo legato sempre di più tanto da decidere nel 2019 di andare a vivere insieme (per via dell’università), e come dicevo anticipatamente, da lì è nato il mio interesse fotografico, proprio grazie a lei!

Conosciamo Ribiph fotografa cosplayer e i suoi splendidi scatti
Conosciamo Ribiph fotografa cosplayer e i suoi splendidi scatti: Una splendida composizione

Le tue foto sono molto belle, guidi i modelli nell’intera composizione dello scatto? Curi anche la posa oltre alle luci e la location o lasci libertà al cosplayer?

Dipende! Alle volte sì, guido ed aiuto con le pose, soprattutto se mi viene chiesto.
Mi fa piacere poter dare una mano e mettere a proprio agio la persona con cui scatto, però diciamo che lascio anche molta libertà, collaborare vuol dire anche unire le idee!

Per chi comincia questo mestiere quali sono le cose da fare e quelle da non fare? ( intendo approcciare possibili clienti, come trattare con un cosplayer che ancora non si conosce bene)

Sicuramente le cose che consiglierei di fare sono: cercare sempre di mettere a proprio agio la persona con cui si scatta, ponendosi educatamente.
Per le cose da non fare: se si vuole chiedere ad una cosplayer di collaborare, mai insistere! Se non è interessata, non lo è.
Se si sta scattando con una persona per la prima volta, non rimanere in silenzio, potrebbe metterla a disagio. Piuttosto consiglio di parlare ed interagire per rompere il ghiaccio.

Che strumenti consigli a un neofita per cominciare questo lavoro/ passione?

In primis consiglierei di cominciare con una macchinetta entry level per impararne le basi, io inizia con una Canon EOS2000D, molte delle foto che vedete nel mio profilo sono fatte con lei! Dopodiché passare ad una macchinetta più professionale, ma solo dopo aver imparato le basi della fotografia.

Hai frequentato corsi o scuole per prendere questa strada artistica o sei autodidatta?

Sono del tutto autodidatta! Non ho mai frequentato corsi, ho studiato per conto mio, guardando video e soprattutto sperimentando set dopo set.

Grazie Ribiph

Ringraziamo infinitamente Ribiph per averci dedicato il suo prezioso tempo, ora la immagino intenta a scattare qualche nuovo set tra boschi e mare; le fiere si avvicinano e auspichiamo di vederla al San Beach Comix racchiuso appunto tra mare e montagna. Vi lascio di seguito il profilo Instagram di Rebecca, cliccate su Viev profile per accedere direttamente a tutti i suoi scatti e mi raccomando cliccate su segui.

https://www.instagram.com/p/CY9lcURrQFA/
Conosciamo Ribiph fotografa cosplayer e i suoi splendidi scatti: Account ufficiale Instagram

Ancora un ringraziamento a questa fotografa che si è dedicata a noi per farci capire meglio l’artista dietro l’obbiettivo, auguriamo tanti splendidi scatti e un futuro radioso a questa giovane fotografa.

Se l’articolo vi è piaciuto e avete domande, non esitate a lasciare un commento qua sotto.

/ 5
Grazie per aver votato!

Valentino Coratella

Presidente dell'Associazione Culturale Fumetti Indelebili, Caporedattore di fumettindelebili.com, organizza da 7 anni la fiera del fumetto di San Benedetto del Tronto, il San Beach Comix. Disegna fumetti, scrive racconti, intervista fumettisti, sceneggiatori, cosplayer e fotografi. Di recente ha iniziato a realizzare cosplay, a presentare gare e a ricoprire la mansione di giudice di gara. Adora realizzare editoriali su videogiochi e musica di genere nerd metal.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.